041.5223252

direzione.casadeibambini.ve@gmail.com

Il Metodo Montessori a Venezia

Il metodo

La Casa dei Bambini si pone come obiettivo primario quello di educare alla vita, nel pieno rispetto delle linee guida del progetto educativo montessoriano, mediante un ambiente preparato come ambiente educativo; l’accompagnamento di un’insegnante vigile e attenta a indicare, dirigere e mettere a disposizione una palestra di esercizi mentali; un materiale di sviluppo che favorisca l’autoeducazione e l’apprendimento, senza la necessità dell’intervento continuo dell’adulto e di tutte le competenze di base necessarie all’acquisizione dei codici essenziali della cultura, della relazione con gli altri e degli affetti.


Insegnare al bambino a fare da sé, eliminare quegli ostacoli che si oppongono al suo sviluppo; offrire un ambiente semplice, calmante nel senso dell’ordine ed interessante nel senso dell’attività; favorire una libertà che ha come limite l’interesse collettivo e come forma l’educazione delle maniere e degli atti; dare l’opportunità al riconoscimento del valore di ogni forma di vita in una visione cosmica e trascendente, tutto questo risponde alle esigenze di impostare uno stile educativo basato sulla totale fiducia nell’interesse spontaneo del bambino, nel suo impulso ad agire e conoscere.

  • Il Metodo Montessori 3
  • Il Metodo Montessori 1
  • Il Metodo Montessori 2

Il materiale

Ogni sezione della Casa dei Bambini S. Maria dei Miracoli è attrezzata con tutto il materiale didattico previsto dal Metodo Montessori per gli alunni dai tre a sei anni. Suddetto materiale scientificamente studiato è detto anche materiale di sviluppo, proprio perché ne sottolinea, in maniera esplicita, il suo ruolo di aiuto alla crescita, ed è materiale scientifico in quanto la sua progettazione si fonda su un attento studio delle caratteristiche dell’infanzia ed è strutturato e realizzato perché ogni oggetto risponda ad una precisa finalità.

I bambini quindi lavorano individualmente gli uni accanto agli altri con:

  • il materiale sensoriale che analizza e rappresenta gli attributi delle cose;
  • materiale per il perfezionamento del linguaggio parlato e per avviare l’apprendimento del linguaggio scritto;
  • materiale per la formazione della mente matematica;
  • materiale per compiere i primi passi nella vita della cultura: botanica, geografia, educazione musicale;
  • materiale per l’educazione alla fede.

Non mancano momenti comuni durante i quali si ascolta e partecipa ad un racconto, ad una lettura, ad una ricerca collettiva...

La giornata del bambino è scandita da attività di sezione e di vita pratica, che si propongono e si vivono in modo giocoso e ricreativo e da momenti di gioco libero.

  • Materiali Montessori 1
  • Materiali Montessori 0
  • Materiali Montessori 2
  • Materiali Montessori 3
  • Materiali Montessori 4
To Top ↑